Crea sito

Spettro autistico: cinque anni di esperienza online

In ormai più di cinque anni di lavoro con questo sito, ho avuto esperienza di un discreto numero di famiglie con bambini diagnosticati come 'autistici', o 'spettro autistico', che si è quindi aggiunta alla mia precedente esperienza in questo campo in vari ambiti, ospedaliero, territoriale oltre che come direttore di un centro specificamente per i bambini e ragazzi autistici.
Un certo numero di queste famiglie hanno richiesto una visita diretta e le ho quindi incontrate direttamente. In altri casi il contatto è stato solo on-line, talora anche con visione di filmati o contatti audiovisivi.
Come ho accennato altrove, fra le situazioni viste quelle di autismo vero e proprio ( o , come direi oggi, di grave distorsione dello sviluppo con handicap comunicativo cognitivo e relazionale)sono state pochissime; in una piccola quota sono giunto a una diagnosi di disturbo prevalentemente linguistico, cioè di afasia o disfasia di sviluppo; le restanti si dividono quasi equamente fra casi in cui non ho appurato alcun problema, trattandosi di semplici ritardi o immaturità e altri casi in cui ho riscontrato la presenza di difficoltà evolutive di vario tipo, che interessavano in diversa misura le capacità linguistiche, simboliche, comunicative, sociali e relazionali con sempre presenti importanti fattori psicologici emotivi affettivi, spesso correlabili direttamente con eventi ambientali sfavorevoli.
Molte famiglie mi hanno mandato aggiornamenti a distanza di tempo: quasi sempre mostravano buone evoluzioni dei bambini che in gran parte "uscivano dallo spettro autistivo" come recita ora il buffo ma fuorviante linguaggio tecnico di molti addetti ai lavori.
Vorrei sottolineare infatti, proprio per le famiglie che hanno la ventura di incappare in questa diagnosi di "spettro autistico", che molte volte la diagnosi veniva poi a cadere e si poteva trattare quindi o di un errore diagnostico degli specialisti interessati - che spesso violano le stesse istruzioni d'uso per porre diagnosi - o di risultati 'falsi positivi' determinati dall'uso di criteri che favoriscono tali errori, come a mio avviso è il caso della terminologia e dei criteri usati dalle classificazioni usate, essenzialmente il DSM4 e ora il DSM5.
Ho il dubbio che la ricezione quasi acritica delle mode diagnostico-classificatorie provenienti da oltre oceano, come la medicina e la psichiatria cosiddette 'basata sulle prove' (EBM), abbia determinato una profonda dis-informazione di molti specialisti e operatori del campo che hanno purtroppo imparato ad applicare metodi preformati e spesso non hanno imparato a usare la loro testa per pensare e i loro occhi per vedere. Si è verificato quanto diceva il matematico Poincarè anni fa, quando la statistica e il calcolo delle probabilità entusiasmavano i primi adepti, che "il metodo statistico non è così miracoloso come sembra essere a molti e in particolare non è in grado di sostituire il buon senso".
(Marzo 2015 )

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.
_____________________________
ATTENZIONE : si chiede gentilmente a tutti gli utenti del sito di mandare un breve aggiornamento sul consulto effettuato. In questo modo sarà possibile avere un riscontro a distanza della correttezza delle risposte date. I risultati verranno pubblicati sul sito. Grazie Vedi

P.IVA : 01496010537
dr Gianmaria Benedetti - Firenze, via S Reparata,69 - Ordine dei medici (FI) n.4739

NB questo sito recepisce le linee di indirizzo dell' Ordine dei medici di Firenze sulle consulenze mediche on line.
Si dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo è diramato nel rispetto della linea guida approvata dallo stesso Ordine.

Questo sito non costituisce una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. -

LEGGE SUI COOKIE
Questo sito fa uso di cookie tecnici. INFORMATIVA ESTESA

Risoluazione online delle controversie (Unione Europea)