Crea sito

Sviluppo bambino 21 mesi

Salve a tutti
innanzitutto complimenti per il portale, molto utile.
Mi occorre se possibile un parere su mio figlio Gabriele di 21 mesi.
Io e mia moglie a 18 mesi di età abbiamo chiesto un consulto neuropsichiatrico poichè, nonostante i mesi maturati non accennava ne a formulare le prime paroline ne a salutare e a farsi capire in genere. Capitava addirittura che il bambino non si girasse nonostante venisse chiamato più e più volte.
Ci è stato raccomandato di portarlo in asilo poichè, sempre secondo lo specialista, il bambino aveva bisogno di interagire e rapportarsi con altri bimbi della sua età( in precedenza veniva lasciato dai nonni dalla mattina fino alle 18).
Allego in basso il questionario compilato insieme a mia moglie nella speranza di poter ricevere qualche info utile anche perchè ultimamente ci è stato consigliato di intervenire con qualche seduta di psicomotricità.
Attualmente gabriele non dice nessuna parola di senso compiuto, non saluta con la manina, non dice si e no con la testa ma rispetto ai mesi di pre-asilo ci guarda molto più negli occhi e si gira quando viene chiamato.
E' vispo, salta e corre ma ultimamente ha l'abitudine di scaraventare tutti gli oggetti intorno alla stanza.

QUESTIONARIO SULLO SVILUPPO PSICOMOTORIO SIMBOLICO-LINGUISTICO E RELAZIONALE
composizione familiare; età dei componenti 34 anni padre, 33 anni madre
età del bambino/a 21 mesi
problemi in gravidanza varicella al 3 mese
NASCITA
settimana 40
Parto naturale senza difficoltà
alla nascita : peso3.400, altezza, circonferenza cranica ...

PRIMI MESI
allattamento: materno …si…. artificiale …no……..a richiesta ogni 3 o 4 ore .
inizio pappine, minestrine, ecc...inizio pappine 5 mese
svezzamento età …5 mesi …… facile ..si .

ritmo sonno veglia nei primi mesi: nella norma
persone che lo accudivano : i genitori fino a 5 mesi e i nonni ..fino ai 18 mesi
EPOCA SUCCESSIVA
alimentazione: omogenizzati ..,
sonno sempre tranquillo un’ora pria del pranzo e due ore dopo il pranzo la sera il sonno parte dalle 10 alle 11 autonomamente . inizialmente si addormentava tra le braccia ora in culla
abitudini: è molto attaccato al ciuccio .....
tempo video :ama molto la televisione e i cartoni animati, ride quando vede scene buffe di persone che cadono o che ridono e sorride quando sente le canzoni e le pubblicità
ha cominciato a 20 mesi a familiarizzare con il tablet attraverso strumenti musicali touch
SVILUPPO PSICO-MOTORIO:
dal 5° mese in poi nel passeggino o nella culla , muoveva velocemente le gambe , a 7 mesi gattonava e a 8 mesi in piedi nel girello e quando era stanco gattonava
seduto da solo a 10 mesi .
primi spostamenti a 7 mesi gattonando
primi passi da solo: 1 anno e 2 mesi
capacità motorie attuali: cammina speditamente , corre ,si arrampica e sale sulla sedia, sul divano con estrema facilità.
controllo sfinterico: assente
RELAZIONE e COMUNICAZIONE nel primo anno di vita
primi sorrisi ...a 4 mesi
seguiva con lo sguardo a 5 mesi
cerca di comunicare e richiamare l'attenzione quando si avvicina e ci tira con la mano
facilità a capirlo e interagire: non sempre immediata
piange raramente e solo dopo una caduta e prima di ricevere il latte, è semplice consolarlo dopo una crisi di pianto
lallazione, gorgheggi: ha iniziato a 1 anno a lallare un po’ e poi si è arrestato non facendo più niente, a 19 mesi ha cominciato ad fare versi e urla con due vocali unite tipo ie , iu , io .
buona reazione di fronte a persone ad ambianti nuovi, si fa prendere in braccio da sconsciuti, si adatta bene a nuovi ambienti.
CONDIVISIONE quando compie un’azione ci guarda aspettando che gli diciamo bravo (ad esempio quando inserisce le formine di legno nelle fessure), quando fa qualcosa che sa che potrebbe essere sgridato compie l’azione lentamente guardandoti aspettando che tu gli dica no.
SVILUPPO SIMBOLICO
LINGUAGGIO:
(età di inizio) assente solo versi e sillabe ma molto di rado.
prime parole : assente
due parole insieme assente
uso del no e del sì: assente ...
frase minima (verbo e sostantivo )..assente ..
INTERESSE E CURIOSITÀ PER GLI OGGETTI
USO DEI GIOCHI
Gioca a farci mettere gli occhiali, quando si trova davanti ad un telefono classico con la cornetta lo porta all’orecchio per sentire il suono e preme i pulsanti della tastiera muovendo talvolta le labbra

DISEGNO SPONTANEO
Se gli viene messo il pennarello in mano fa delle linee brevi ma poi lancia il pennarello a terra

INTERESSE E CURIOSITÀ VERSO LE PERSONE ....si ..............
figure principali a cui è legato.......mamma .....
REAZIONI AL DISTACCO dai genitori: pianto
RAPPORTO CON LE PERSONE... adulti ...ottimo ... bambini: gioca con loro ed è partecipe
COMPRENSIONE DELLE COSE E DELLE RICHIESTE ...sporadica , se gli diciamo vieni qui viene ma se gli dici porta un oggetto non sempre lo porta anche se a volte lo prende .
COMUNICAZIONE DEI SUOI BISOGNI E DESIDERI ..ci porta dove abitualmente si trova l’oggetto che gli interessa e con versi e lamenti ci fa capire che lo vuole ..
COMPORTAMENTO
(iperattivo, capriccioso, tranquillo, ecc). attivo
adesione a regole, orari, limiti: non aderisce a regole, agli orari invece rispetta quelli del cibo e della nanna ....
obbedienza agli adulti ....no.
reazione a divieti, frustrazioni .testate sia sul pavimento che sui muri inarcando la testa all’indietro. Testate anche verso i genitori, sia per esprimere gioia sia disapprovazione
capricci, bizze ... paure, fissazioni....: ama le macchine e ruotare le ruote di qualsiasi passeggino o giocattolo
SCOLARIZZAZIONE
asilo nido a 18mesi …su consiglio di un neuropsichiatra …….
Reazioni: inizialmente il pianto tutte le mattine , poi dopo il primo mese piangeva solo ad inizio settimana ora invece ci và sorridendo ……….

RAPPORTI SOCIALI, amicizie, attività extrascolastiche: uscite in parco giochi contatti con i cugini e vicini di casa ....... ...
SITUAZIONE FAMILIARE
altri conviventi (nonni, parenti, ecc) ……no ……
lavoriamo entrambi dalle 8 alle 17mentre lui è all’ asilo nido
orario di sonno 22.30/7.00 in culla .....,
tempo video (cioè passato alla televisione, video-giochi, telefonino ecc) 2 ore
EVENTI PARTICOLARI,
cambiamenti, trasferimenti, lutti, difficoltà, malattie di familiari, ecc....no
Visite mediche, ospedale, altro......no
Eventuali esami fatti e referti (Udito, vista, eeg, rmn,...) no
Altre osservazioni ……….
..................

Grazie mille per tutte le info che mi darete.

Giuseppe

Puo darsi che la situazione

Puo darsi che la situazione ambientale sia stata poco stimolante, troppa televisione, poco tempo con i genitori. L'indicazione del nido mi sembra corretta per aumentare la sua esperienza di contatti e comunicazioni. Mandatemi se volete qualche video in situazioni normali, insieme a qualche familiare, per avere un'idea più completa.

Ho visto i due brevi video e

Ho visto i due brevi video e il terzo più lungo col papà e il fratellino, immagino. Non sono comunque ancora sufficienti a farsi un'idea. Rimandatemene.

Video Gabriele

La ringrazio.
Appena possibile Le invio tutto.
Buona serata

Lucente Giuseppe

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.
_____________________________
ATTENZIONE : si chiede gentilmente a tutti gli utenti del sito di mandare un breve aggiornamento sul consulto effettuato. In questo modo sarà possibile avere un riscontro a distanza della correttezza delle risposte date. I risultati verranno pubblicati sul sito. Grazie Vedi

P.IVA : 01496010537
dr Gianmaria Benedetti - Firenze, via S Reparata,69 - Ordine dei medici (FI) n.4739

NB questo sito recepisce le linee di indirizzo dell' Ordine dei medici di Firenze sulle consulenze mediche on line.
Si dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo è diramato nel rispetto della linea guida approvata dallo stesso Ordine.

Questo sito non costituisce una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. -

LEGGE SUI COOKIE
Questo sito fa uso di cookie tecnici. INFORMATIVA ESTESA

Risoluazione online delle controversie (Unione Europea)