Crea sito

Lento nello scrivere

Salve, volevo sottoporvi le difficoltà della mia bimba di 8 anni nel rendimento scolastico. Ha dovuto iniziare la scuola elementare un anno prima per sospetti maltrattamenti nella scuola dell'infanzia. Ha attualmente insegnanti esigentissime. Sin dal primo anno non riusciva a completare i dettati fatti a scuola. Ma ancora adesso in quarta elementare quando è costretto a scrivere velocemente compie errori di doppie omette parole e si stanca presto. Di contro ha un ottima proprietà di linguaggio fordita e grammaticalmente corretta. In matematica è capace ma non memorizza ancora le tabelline usa altre strategie da lui pensate. Per questa sua lentezza ha avuto difficoltà relazionali con il gruppo classe che anziché aiutarlo lo hanno additato come la bambina che rallenta il gruppo. È molto curiosa fa domande continue e pretende risposte pertinenti. E' tutto fisiologico??

Beh, se facesse i test per i

Beh, se facesse i test per i disturbi di apprendimento, che si basano su misure di velocità e conta degli errori, probabilmente avrebbe risultati che la farebbero catalogare nella categoria della 'disgrafia', se non ha anche difficoltà di lettura, che allora entrerebbe nella 'dislessia'. Già probabilmente rientrerebbe nella 'discalculia'. Ma sono quei cosiddetti 'disturbi' che esistono solo di nome, nessuno ha mai trovato prove della loro esistenza. Invece forse si tratta di risultati di esperienze scolastiche non ottimali, come sembrano suggerire le poche notizie che ha dato. Il rimedio migliore è di aiutarla a resistere senza farsi spaventare, esercitarsi a casa senza rinunciare alla vita di bambina della sua età e andare avanti con coraggio. Se proprio le difficoltà diventassero insormontabili, la Legge per i disturbi di apprendimento prevede che, dietro presentazione di un certificato di una struttura pubblica, la scuola debba prevedere per Lei percorsi avvantaggiati e 'dispensazioni' da certe prove e 'compensazioni' per certe difficoltà, con uso di calcolatrice e altri strumenti, computer, ecc. Ma direi di resistere e continuare la strada come fino adesso. Magari poi alle medie potrebbe trovarsi meglio.
Cordialmente

Mille grazie mi sento

Mille grazie mi sento supportata

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.
_____________________________
ATTENZIONE : si chiede gentilmente a tutti gli utenti del sito di mandare un breve aggiornamento sul consulto effettuato. In questo modo sarà possibile avere un riscontro a distanza della correttezza delle risposte date. I risultati verranno pubblicati sul sito. Grazie Vedi

P.IVA : 01496010537
dr Gianmaria Benedetti - Firenze, via S Reparata,69 - Ordine dei medici (FI) n.4739

NB questo sito recepisce le linee di indirizzo dell' Ordine dei medici di Firenze sulle consulenze mediche on line.
Si dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo è diramato nel rispetto della linea guida approvata dallo stesso Ordine.

Questo sito non costituisce una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. -

LEGGE SUI COOKIE
Questo sito fa uso di cookie tecnici. INFORMATIVA ESTESA

Risoluazione online delle controversie (Unione Europea)