Bimbo 17 mesi nn parla nn sempre interagisce con gli altri.

Salve dott.le chiedo un consiglio x il mio bimbo ha 17 mesi e a 15 mesi quando l'ho portato dal pediatra e mi ha chiesto se parlava se indicava quello che voleva quando ho risposto di no il dott.mi ha fatto capire che a 15 mesi doveva in linea di massima saper fare queste cose ma che nn dovevo preoccuparmi a 18 mesi avremmo riguardato il tutto.Preoccupati ci siamo rivolti ad un 'altro pediatra avvisandolo del nostro dubbio.x lui ci sono dei segnali cHe possono far pensare allo spettro autistico ma che eventualmente a 18 mesi avremmo dovuto riportarlo.Ha notato He nn risponde quando lo chiamava che nn lo guardava e che nn si è spaventato con lui anzi si è fatto visitare.Mi ha prescritto dei proibitivi e vitamina d.Cmq il mio bimbo cammina quasi del tutto da solo.Visto che sono ancora più preoccupata vorrei un Vs consiglio.Grazie mille.
Maria Concetta

Datemi per favore più

Datemi per favore più informazioni seguendo il questionario-bambini nella colonna qui a sinistra.

informazioni e questionario bambini

buonasera dottore

in famiglia siamo in 4 papa' 33 anni, mamma 38,fratellino 5 anni
Il piccolo ha 17 mesi.gravidanza:qualche minaccia d'aborto trattata con Progesterone e DAv
PARTO CESAREO 38+5.peso alla nascita 3685 circ. cranica 35. ricovero 3gg.allattamento al seno
+ artificiale svezzamento a 6 mesi con molta facilita perché mangia di tutto.sonno regolare
dorme nella culla con orari regolari ma si addormenta nel lettone con la mamma e il ciuccio guardando la tv. televisione sempre accesa fino ai 15 mesi adesso limitata a pochi minuti.dopo i primi mesi stava in braccio e nel passeggino.seduto da solo a 5 mesi non ha mai gattonato si è alzato da solo a 8 mesi nella culla e cammina quasi da solo.il bambino e' stato sempre sorridente segue lo sguardo, ma a volte sembra concentrato su altro quindi non ci da retta anche se lo chiamiamo è molto curioso vuole prendere tutto ma non indica quello che vuole e mette tutto in bocca.difficilmente piange è molto tranquillo sia nei posti nuovi che con persone nuove anche se non va proprio in braccio a tutti non parla e non fa cenni, quando si arrabbia dice mamma.se gli diciamo no scoppia a piangere,non va al nidoP.La giornata tipo del bambino :mattina con la mamma ad accompagnare e riprendere il fratello alla scuola materna e poi tutta la giornata con la mamma il papa rientra la sera alle 19. La domenica la passiamo tutti dai nonni una volta paterni e una volta materni.Passa tutta la giornata con la mamma e il fratellino con il quale a volte si avvicina e a volte no.Non ci sono stati eventi particolari.
Spero di essere stata utile nelle informazioni.
La ringrazio e attendo un suo riscontro. Maria Concetta

Le notizie non sono

Le notizie non sono sufficienti per farsi un'idea, ci vorrebbe una descrizione più accurata di quello che fa il bambino, con giochi e altri oggetti, del suo modo di stare con familiari e estranei, della sua reazione se la mamma si allontana o esce, ecc, come richiesto nel questionario.
Magari mi mandi anche dei filmati in cui si veda il bambino, mentre fa qualcosa, in momenti normali, con la mamma o il papà. Istruzioni colonna a sinistra

Caro dott. Le ho appena

Caro dott. Le ho appena inviato dei filmati cmq x quanto riguarda l'atteggiamento con le altre persone il bambino piange quando io vado via e quando sta poco bene nn Va in braccio a nessuno.Altrimenti gioca con piecere ed è contento in modo particolare quando vede il nonno paterno e materno subito vuole andare in braccio a loro.Con gli altri dipende x esempio è andato lui subito in braccio ad un ragazzo che nn conoscevamo neanche noi genitori. Lui lo ha guardato e si è lanciato x andare in braccio a lui.A lui piacciono molto i cartoni anzi determinati cartoni e quando li guarda è contentissimo,ride tantissimo e si agita molto quindi io sto limitando moltissimo la TV. Attendo un Vs riscontro e le auguro una buona giornata.
Maria Concetta

Ho visto i video. In effetti

Ho visto i video. In effetti nei video visti il bambino è attento alle cose, ai giochi, cerca di usarli, ecc, mentre è meno diretto verso le persone, tranne nel gioco a cucù con il fratello, è più reattivo e diretto verso di lui. Ma è un po' per conto suo, per così dire, poco festoso e allegro, poco diretto verso la mamma o il papà. E' anche un po' fermo, sempre seduto. Non cammina ancora, mi pare, quindi c'è un po' di ritardo globale, sia motorio che psicologico. Può darsi che l'ambiente ( sempre TV, mi sembra, fino a due mesi fa) sia stato poco stimolante, anche se il fratello cerca di stimolarlo, e il bimbo appare un po' passivo e abulico. Almeno a quello che vedo nei video. Forse avrebbe bisogno di un po' più di stimolo, per dargli un po' il via potrebbe essere utile , in questo caso, un po' di psicomotricità. Non starei a pensare allo spettro autistico ( non farei esami o visite o test...) - per lo meno io non sono d'accordo con questa formulazione, mi sembra fuorviante e sbagliata, come potete leggere nella colonna a destra. Può darsi che sia un ritardo evolutivo, un ritardo di maturazione. Sarebbe da capire un po' meglio come è stata la situazione finora: le vostre informazioni sono un po' troppo stringate per capire meglio. E' da vedere come andrà nei prossimi mesi ma come dicevo forse una piccola 'spinta' (psicomotricità, un adulto che gioca con lui e cerca di stimolarlo a giocare insieme, condividere e comunicare) può essere utile. Se avete altri video con i nonni o quando il bambino è più attivo inviatemeli, magari il quadro cambia.

Salve dott.vi aggiorno sui

Salve dott.vi aggiorno sui cambiamenti del mio piccolo inviandovi dei video e anticipandovi che adesso lui ha 19 mesi dice solo mamma a volte nn sempre,cammina anzi corre e sale sul divano ,se vuole qualcosa me lo fa capire se nn puo prenderla lui direttamente ,gioca con il fratellino di 5 anni dandogli le manine il che significa che vuole fare il girotondo .Se vuole che lo prendo in braccio allunga le braccia e si arrampica , nn sempre vuole darmi il bacino e nn sempre fa il gesto con la manina x mandare un bacino alla nonna o ad altre persone.Prima impazziva quando arrivava il nonno solo il nonno invece adesso anche quando arriva la nonna e altri parenti.Gira dappertutto ed è molto curioso.Ho notato anche che spesso quando gli chiedo di fare una cosa cerca il mio aiuto cioe mi prende le mani tipo x far battere le sue manine.Ha la tendenza a correre sulle punte.Con i giochi a volte li usa nel modo appropriato e altre invece li butta semplicemente a terra e preferisce telecomandi ,mouse e tastiere del pc oppure o tubetti di creme .In particolare a lui piace prendere sempre un determinato libro piccolo e se lo porta con se.Sale e usa il cavalluccio a domdolo ma questi giochi durano poco subito ne prende un "altro e cosi via.Quando vede due cartoni in particolare si diverte tantissimo,gli altri cartoni nn lo incuriosiscono piu come prima che amava guardare la tv.Questo da quando ha iniziato a camminare.Un'altra cosa che fa spesso adesso specialmente quando lo lavo,è il guardarmi fisso negli occhi e sorridermi continuamente. Mi faccia sapere cosa ne pensa ci tengo molto e mi faccia sapere se ha bisogno di altre informazioniGrazie

Le cose che descrive mi

Le cose che descrive mi sembrano tutte positive, il bimbo sembra essere partito più decisamente per una via di sviluppo positiva. Continuate così, lasciategli fare le sue esperienze badando solo a limiti di sicurezza strettamente necessari.
AGGIUNTA
Ho visto anche i video: ora si muove liberamente per casa e ha delle iniziative. Però, forse perchè voi volete farmi vedere quello che sa fare, finisce che invece che lasciarlo fare e seguirlo voi lo interrompete continuamente e gli togliete le cose che ha. Così lo disturbate, lui non sa bene cosa fare, non gli interessa quello che gli dite e vaga un po' nel vuoto, un po' confuso. Capisco che fare il video disturba, però nel video voi fate il contrario di quello che dovreste. Il bambino ha bisogno di fare le sue esperienze, di sperimentare, seguire i suoi interessi, non di fare quello che suggerite voi, che a lui in quel momento non interessa e lo disturba, magari. Lasciate che faccia quello che gli interessa, senza interromperlo, e non dategli continue istruzioni a voce, finisce che non vi ascolta e che ne è disturbato e impedito. Mettetegli a disposizione giochi piccoli, costruzioni, personaggi, animalini, casette, automobiline, trenini, ecc, non solo quei grandi giochi elettronici che in realtà non servono quasi a niente, direi, anche se oggi vanno per la maggiore, perchè non ci si può fare quasi nulla, se non premere dei pulsanti. Lasciate il tempo al bambino di conoscere le cose, senza spronarlo, ma libero di fare le sue prove, limitandovi a osservarlo ed essere a sua disposizione. E senza interromperlo, a meno che non siano proprio cose pericolose... Magari portatelo al parco giochi,in ludoteca, a conoscere altre persone, ma libero di fare quello che gli interessa, senza chiedergli bacini, saluti ecc ecc. Rischiate di bombardarlo di richieste e che lui allora si difenda non dando retta e rifiutandosi.

Ok seguiro i suoi consigli

Ok seguiro i suoi consigli anche se di solito si lui gira x casa liberamente ed ha a sua disposizione tutte le costruzioni possibili e immaginabili .Potrebbe essere utile un po di psicomotricita ho trovato una dott.sa che fa psicomotrocota metodo di aucouturier.Cosa ne pensa lei?Puo essere utile?o nn ne ha bisogno?

Mi riferivo a quei video. In

Mi riferivo a quei video. In quelli successivi si vede in effetti il bimbo che gira liberamente e prende vari oggetti, costruzioni, ecc,in modo attento ma senza soffermarcisi troppo, in maniera non molto costruttiva e anche senza interessarsi alle persone presenti, mamma e fratello. Ovviamente si tratta di pochi minuti. Già l'altra volta suggerivo che un intervento di psicomotricità potrebbe essere utile. Il metodo indicato mi sembra, per quanto ne so, basato su concetti condivisibili. Probabilmente potrebbe essere utile al bambino e a voi per stare con lui in modo costruttivo.

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.
_____________________________
ATTENZIONE : si chiede gentilmente a tutti gli utenti del sito di mandare un breve aggiornamento sul consulto effettuato. In questo modo sarà possibile avere un riscontro a distanza della correttezza delle risposte date. I risultati verranno pubblicati sul sito. Grazie Vedi

P.IVA : 01496010537
dr Gianmaria Benedetti - Firenze, via S Reparata,69 - Ordine dei medici (FI) n.4739

NB questo sito recepisce le linee di indirizzo dell' Ordine dei medici di Firenze sulle consulenze mediche on line.
Si dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo è diramato nel rispetto della linea guida approvata dallo stesso Ordine.

Questo sito non costituisce una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. -

LEGGE SUI COOKIE
Questo sito fa uso di cookie tecnici. INFORMATIVA ESTESA

Risoluazione online delle controversie (Unione Europea)