Crea sito

Sogni incestuosi.

Una richiesta di consulto di una persona molto preoccupata di un sogno incestuoso che ha fatto, mi dà spunto per affrontare brevemente questa tematica, partendo dalla risposta che ho dato per parte mia al consulto

(vedi il consulto originario su: medicitalia)

i sogni come 'via regia' all'inconscio

Come è noto, i sogni sono normalmente utilizzati dagli psicoanalisti come 'via regia' per accedere all'inconscio del paziente, nel corso di una psicoanalisi o psicoterapia psicoanalitica. Molti psichiatri di impostazione neurobiologica e anche molti psicoterapeuti non psicoanalitici invece semplicemente ritengono che l'inconscio non esista, e nemmeno la psiche, qualcuno, e tantomeno ritengono valida la psicoanalisi.
Comunque se posso esprimere un parere su questo consulto, mi sembra che la scrivente sia rimasta spaventata di quello che ha sognato, e che stia cercando di darsene una ragione per liberarsi di pensieri e dubbi e timori e sensi di colpa, ecc ecc che il sogno forse ha 'scatenato'.
Nel titolo lei parla di incesto, e parla poi di tabù e di sentimenti di disgusto, vergogna ecc. Le sue reazioni sono apparentemente normali, e anche il suo sogno non è così anormale come può sembrarle.
L'incesto attuato nella realtà è un evento raro, ma non rarissimo, come si può vedere su giornali, ecc, talvolta con aspetti 'mostruosi' come i casi di Vienna, o di Bruxelles, se non vado errato, e altri. Sicuramente è espressione di una grave psicopatologia, però sappiamo che in certe culture era o è ammesso : i faraoni si sposavano abitualmente fra fratelli.
Ma i pensieri e i sentimenti incestuosi sono molto meno rari, e meno patologici, ed emergono spesso in molte psicoterapie come aspetti complessi e problematici, psesso attivati lalla situazione di transfert. Nell'infanzia sono addirittura la norma: quanti bambini dicono che da grande sposeranno la loro mamma, chi non l'ha mai sentito?. Crescendo, via via, i 'tabù sociali', e anche l'aumento di interessi del bambino fanno diminuire tali contenuti che restano spesso solo nell'inconscio, e possono talora emergere nei sogni o, in condizioni psicopatologiche individuali e ambientali molto gravi, anche nella realtà, come si diceva.
Come per altri tipi di sogno è probabile che qualche avvenimento recente nella sua vita e nella situazione familiare di una persona abbia richiamato alla mente contenuti infantili che sono emersi nel sogno, quasi come un segnale d'allarme che richiama l'attenzione su qualcosa che quella persona sta attraversando nella sua evoluzione psicoaffettiva. Può essere utile in questi casi descrivere brevemente la situazione attuale e cercare la presenza eventuale di qualche fattore stressante che sta influenzando stato d'animo.

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.
_____________________________
ATTENZIONE : si chiede gentilmente a tutti gli utenti del sito di mandare un breve aggiornamento sul consulto effettuato. In questo modo sarà possibile avere un riscontro a distanza della correttezza delle risposte date. I risultati verranno pubblicati sul sito. Grazie Vedi

P.IVA : 01496010537
dr Gianmaria Benedetti - Firenze, via S Reparata,69 - Ordine dei medici (FI) n.4739

NB questo sito recepisce le linee di indirizzo dell' Ordine dei medici di Firenze sulle consulenze mediche on line.
Si dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo è diramato nel rispetto della linea guida approvata dallo stesso Ordine.

Questo sito non costituisce una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. -

LEGGE SUI COOKIE
Questo sito fa uso di cookie tecnici. INFORMATIVA ESTESA

Risoluazione online delle controversie (Unione Europea)