Crea sito

Emetofobia, crisi di panico, disturbi notturni

Buongiorno Dott. Benedetti

Le scrivo per chiederLe aiuto..consigli….
Frequento da diverso tempo una ragazza di ... anni e viviamo a ...
Questa persona è affetta da questa “malattia” dall’ età di ... anni e ad oggi sta diventando sempre più grave, crisi di panico molto frequenti, molto forti, disturbi notturni ecc.
Anni fa entrò in terapia con uno psicologo, ma con molte poche sedute vista la non semplice situazione economica
Da allora nei momenti difficili questa persona deglutisce farmaci su farmaci prescritti ormai anni fa dicendo che nessuno la può curare e che con nessuno si vuole riconfrontare
Ora, Lei capirà la mia/ns situazione, sto piano piano cercando di aiutarla a farLe capire che le servirebbe nuovo aiuto e meglio indirizzato ai suoi veri problemi (il vecchio psicologo parlò SOLO di attacchi di panico ed ansia) che potrebbero servire altri farmaci e altre dosi che non la costringessero anche a dormire, spesso, per tutto il giorno
Ho sintetizzato molto, in pratica le chiedo cosa posso fare e a chi posso rivolgermi…

Le sono grato anticipatamente

cordialità

Gentile signore. Credo che

Gentile signore. Credo che stia dando i consigli giusti alla ragazza. Purtroppo sembra che lei abbia rinunciato anche alla speranza di stare meglio. Provi a suggerirle di chiedere un consulto per internet, può darsi che serva a smuoverla un po' dal suo arroccamento. Qui in fondo non deve 'confrontarsi', se non con se stessa. ( anche se qui avrà paura di essere riconosciuta...)
Probabilmente però sta proprio fuggendo dal confronto con se stessa, per qualche motivo. E vero, non è facile , costa molta fatica, e forse per qualche motivo uno non vuole cambiare la sua situazione. La volontà di cambiare deve trovarla lei, forse è un ostacolo ancora più grande di quello economico.
Le consigli comunque di non curarsi da sè, e in ogni caso temo che i farmaci complichino ancora di più la situazione.
Può darsi che la prima volta abbia avuto una esperienza non positiva della psicoterapia, ma val la pena ritentare.
Cordialmente
dr GBenedetti

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.
_____________________________
ATTENZIONE : si chiede gentilmente a tutti gli utenti del sito di mandare un breve aggiornamento sul consulto effettuato. In questo modo sarà possibile avere un riscontro a distanza della correttezza delle risposte date. I risultati verranno pubblicati sul sito. Grazie Vedi

P.IVA : 01496010537
dr Gianmaria Benedetti - Firenze, via S Reparata,69 - Ordine dei medici (FI) n.4739

NB questo sito recepisce le linee di indirizzo dell' Ordine dei medici di Firenze sulle consulenze mediche on line.
Si dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo è diramato nel rispetto della linea guida approvata dallo stesso Ordine.

Questo sito non costituisce una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. -

LEGGE SUI COOKIE
Questo sito fa uso di cookie tecnici. INFORMATIVA ESTESA

Risoluazione online delle controversie (Unione Europea)