Crea sito

bambini con comportamento difficile da contenere

Mi permetto di spostare qui il commento postato in un consulto da un altro genitore. Mi sembra utile e interessante un confronto fra genitori di bambini con problemi simili (forse), ma penso sia meglio farlo in uno spazio separato, e non nel consulto individuale.:

Proprio come mio figlio!

Inserito da Francesca69 il Ven, 12/10/2012 - 10:33., nel consulto: 'bambino di tre anni

Scusate se mi intrufolo, sono la mamma di un bambino di 9 anni che scrive, ormai regolarmente, al Dott. Benedetti. Mio figlio è quello dell'intervento intitolato "Non rispetta regole" poiché, proprio all'età del bambino della signora, ha cominciato a comportarsi nella stessa, identica maniera. Con mio figlio non ha funzionato nulla: severità, dolcezza, consultazioni di noi genitori con neuropsichiatri, colloqui del bambino con una psicoterapeuta. Con estrema fermezza sono riuscita ad ottenere che mio figlio, a casa, si comporti benino, ma a scuola i problemi sono esplosi in prima elementare ed ancora vanno avanti, soprattutto perché le maestre, quando suggerisco qualche strategia comportamentale (tipo isolare il bambino quando disturba, magari creando un angolino in classe) dicono che a scuola non si può fare. Gli altri compagni raccontano a casa i comportamenti molesti di mio figlio e si è creato, negli anni, un clima di inimicizia poiché i genitori degli altri pensano che noi genitori, che da anni "combattiamo" con questo problema, non stiamo facendo niente e vanno dalla preside a protestare. Il risultato è che mio figlio, di fronte ai comportamenti espulsivi degli altri, anziché capire che è controproducente per lui comportarsi in questo modo, continua, forse innervosendosi ancora di più. Pertanto io non ho soluzioni, ma potrei suggerire alla mamma di creare da subito un buon clima di collaborazione con la scuola onde preveire i problemi che sto attraversando io. Magari a lei andrà meglio ed i comportamenti di suo figlio scompariranno con la maturazione, ma se così non fosse è meglio preparare una strategia adeguata. Ecco, in questo caso direi che è meglio fasciarsi la testa prima di cadere. In bocca al lupo!
Francesca

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.
_____________________________
ATTENZIONE : si chiede gentilmente a tutti gli utenti del sito di mandare un breve aggiornamento sul consulto effettuato. In questo modo sarà possibile avere un riscontro a distanza della correttezza delle risposte date. I risultati verranno pubblicati sul sito. Grazie Vedi

P.IVA : 01496010537
dr Gianmaria Benedetti - Firenze, via S Reparata,69 - Ordine dei medici (FI) n.4739

NB questo sito recepisce le linee di indirizzo dell' Ordine dei medici di Firenze sulle consulenze mediche on line.
Si dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo è diramato nel rispetto della linea guida approvata dallo stesso Ordine.

Questo sito non costituisce una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. -

LEGGE SUI COOKIE
Questo sito fa uso di cookie tecnici. INFORMATIVA ESTESA

Risoluazione online delle controversie (Unione Europea)