Crea sito

bambina di 6 anni con iperattivita con vari disturbi comportamentali ed encopresi

Bungiorno, le scrivo per mia figlia 6 anni che da molto tempo (fin da piccola) e'ingestibile, bimba agitata, non sta mai ferma, non ascolta le maestre in classe, e anche a casa non recepisce le regole. Siamo stati al meyer per una visita neuropschiatrica, e le e' stato diagnosticato iperattivita collegato al disturbo dell'attenzione. Questo e' successo a novembre scorso.In vista dell'entrata alla scuola elementare l'anno prossimo (settembre2019) e sotto suggerimento del meyer abbiamo inserito la bambina nel programma di riabilitazione presso il maic di pistoia, pero' i tempi sono molto lunghi e fino a inizio marzo non iniziera' il percorso. Lei ha sempre sofferto a periodi alterni di episodi di encopresi sopratutto nel momento in cui era fuori casa (asilo o centri estivi ) alternamdo periodi in cui diceva tutti i suoi bisogni e li faceva da sola. Purtroppo dopo due mesi di migloramento in cui pensavamo fosse superato il problema, in questo ultimo mese la situazione e' peggiorata drasticamente senza apparente motivo. Adesso tutti i giorni all'asilo e a casa ha episodi di encopresi, e anche a livello comportamentale non ascolta, cerca tutte le situazioni pericolose , non vuole mangiare da sola, non vuole stare a tavola, e sopratutto all'asilo manifesta la sua indifferenza e inadeguatezza alle normali regole di vita. E' svogliata non vuole ne provare a scrivere ne a disegnare. Con i compagni e' socievole, perche' in fondo e' una bimba solare che da' molta confidenza a tutti, pero' siamo molto preoccupati per il suo futuro e sopratutto non sappiam come comportarci con lei...se punirla o se cercare in qualche modo di venirle incontro..ma non sappiamo come. la ringrazio in anticipo per la sua gentile risposta.

Penso che la bimba esprima

Penso che la bimba esprima nel suo comportamento, nell'iperattività, nell'encopresi ecc un disagio che forse finora non è stato abbastanza raccolto e compreso. Più che di 'riabilitazione' penso ci sia bisogno di conoscere più approfonditamente la situazione in modo da capire meglio il disagio della bimba e aiutare lei e la famiglia a uscire dalla difficile situazione. Se credete possiamo approfondire qui le cose, cominciando dal 'questionario' nella colonna qui accanto, per avere un po' più informazioni. Se preferite si può fare privatamente, per email, come indicato in 'consulti online privati', colonna a destra.

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.
_____________________________
ATTENZIONE : si chiede gentilmente a tutti gli utenti del sito di mandare un breve aggiornamento sul consulto effettuato. In questo modo sarà possibile avere un riscontro a distanza della correttezza delle risposte date. I risultati verranno pubblicati sul sito. Grazie Vedi

P.IVA : 01496010537
dr Gianmaria Benedetti - Firenze, via S Reparata,69 - Ordine dei medici (FI) n.4739

NB questo sito recepisce le linee di indirizzo dell' Ordine dei medici di Firenze sulle consulenze mediche on line.
Si dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo è diramato nel rispetto della linea guida approvata dallo stesso Ordine.

Questo sito non costituisce una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. -

LEGGE SUI COOKIE
Questo sito fa uso di cookie tecnici. INFORMATIVA ESTESA

Risoluazione online delle controversie (Unione Europea)