Crea sito

sertralina , palpitazioni e sudorazione

ricevo: Buongiorno Dr. Gianmaria Benedetti, ho visto il suo contatto mail grazie al sito medicitalia.
Sono una persona che sta assumendo da 1 anno la sertralina per aver avuto attacchi di panico .
In questo periodo mi sento nervoso e con le palpitazioni aumentate e nessun medico della mia zona
sa dirmi se è causato da una dose "leggera" o "eccessiva" di sertralina-
Tendo a sudare sotto le ascelle.
Detto cosi molto grossolanamente , secondo lei dovrei aumentare la dose o diminuirla.
Attualmente prendo 75 mg al mattino e 75 la sera.

Mi occupo raramente di

Mi occupo raramente di questioni sui farmaci, perchè tendo a non prescriverne ma a occuparmi degli aspetti mentali delle persone, delle loro storie, delle difficoltà, delle emozioni, dei contenuti della mente (perchè credo di aiutarli di più così che con i farmaci). Anche leggendo medicitalia rilevo che le domande sono quasi tutte su farmaci, dosaggi, diagnosi, effetti collaterali: la vita delle persone, le loro storie, sembrano perdere importanza e la sola cosa che conta diventa il farmaco e i sintomi. Mi sembra una vera e propria alienazione, una sostituzione di una vita falsa alla vita vera, sperando che occuparsi della vita finta serva a star meglio nella vita vera. Ho l'impressione che non sia così, che si possa star meglio solo se ci si occupa della vita vera, di quello che passa per la mente e che condiziona la vita, i rapporti con gli altri e con se stessi.

Comunque i sintomi che riferisce, palpitazioni e sudorazione, sono tipici delle situazioni di ansia - si chiamino attacchi di panico o in altro modo, come prima di un esame - ( a parte che la sudorazione eccessiva, alle mani, ai piedi, alle ascelle può essere anche costituzionale - si ricorda Zidane che grondava sempre sudore? eppure era il campione che era), per cui può anche darsi che la Sertralina in questo caso sia 'innocente'...
Se ha voglia può accennare alla sua storia e alla sua situazione attuale. Inoltre forse può interessarle questa cosa che ho scritto su panico e trasgressione

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.
_____________________________
ATTENZIONE : si chiede gentilmente a tutti gli utenti del sito di mandare un breve aggiornamento sul consulto effettuato. In questo modo sarà possibile avere un riscontro a distanza della correttezza delle risposte date. I risultati verranno pubblicati sul sito. Grazie Vedi

P.IVA : 01496010537
dr Gianmaria Benedetti - Firenze, via S Reparata,69 - Ordine dei medici (FI) n.4739

NB questo sito recepisce le linee di indirizzo dell' Ordine dei medici di Firenze sulle consulenze mediche on line.
Si dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo è diramato nel rispetto della linea guida approvata dallo stesso Ordine.

Questo sito non costituisce una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. -

LEGGE SUI COOKIE
Questo sito fa uso di cookie tecnici. INFORMATIVA ESTESA

Risoluazione online delle controversie (Unione Europea)