Crea sito

bambina con ritardo psicomotorio

Buongiorno Dr. Benedetti,

Ho una domanda, dato che mi trovo in una situazione delicata e non so come comunicare questa cosa ai genitori di una bambina diagnosticata con ritardo psicomotorio.

Mi permetta di spiegare che ... ho lavorato alla scuola ... con questa bambina quando aveva 3 anni come assistente - nel primo anno di asilo,anno scolastico.... La scuola insegna tutto in inglese. La bambina dimostrava incapacità di comprensione, sguardo spesso "vuoto"....camminare strano e correre e andare giù dalle scale in modo "goffo", rifiuto di seguire e collaborare...giocava sola ecc . Ci sono rimasta male quando hanno deciso di fare andare avanti la bambina al pre asilo, dicendo che era troppo alta per ripetere il pre school !! (io non lavoro più con questa scuola ma faccio ripetizioni d'inglese).

Quest'anno, hanno constatato l'incapacità della bimba e l'hanno diagnosticata come sopra. La mamma mi ha contattato chiedendomi se posso assistere con ripetizioni di inglese per il prox anno. Ora, io ho fatto ricerca sulla condizione della bimba e mi sembra assurdo mettere una bambina tale in una scuola dove tutto s'impara in inglese (matematica, storia ecc). Perchè sottoporre una bambina con difficoltà del genere ad una cosa più complicata??

Alla mamma i dottori hanno assicurato che la terapia aiuterà tantissimo. Ma secondo me, stanno sbagliando a mandarla in una scuola di lingua straniera e dovrebbero mandarla a scuola italiano con una maestra di sostegno. Sarei fuori posto a suggerire questo?

Grazie mille per la sua assistenza.

Credo che si possa solo

Credo che si possa solo condividere il suo parere, nella situazione descritta.
Temo però che se nè genitori nè insegnanti e nemmeno i dottori che seguono la bimba si accorgono dell' assurdità del sottoporre una bambina già con difficoltà a uno sforzo troppo grande per lei, si possa fare poco.
E' probabile però che se lei dirà il suo parere, semplicemente loro si rivolgeranno ad altri.

Cordialmente
drGBenedetti

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.
_____________________________
ATTENZIONE : si chiede gentilmente a tutti gli utenti del sito di mandare un breve aggiornamento sul consulto effettuato. In questo modo sarà possibile avere un riscontro a distanza della correttezza delle risposte date. I risultati verranno pubblicati sul sito. Grazie Vedi

P.IVA : 01496010537
dr Gianmaria Benedetti - Firenze, via S Reparata,69 - Ordine dei medici (FI) n.4739

NB questo sito recepisce le linee di indirizzo dell' Ordine dei medici di Firenze sulle consulenze mediche on line.
Si dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo è diramato nel rispetto della linea guida approvata dallo stesso Ordine.

Questo sito non costituisce una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. -

LEGGE SUI COOKIE
Questo sito fa uso di cookie tecnici. INFORMATIVA ESTESA

Risoluazione online delle controversie (Unione Europea)