Crea sito

Quasi 24 mesi non parla

Buonasera dottore sono un paio di mesi che seguo il suo portale e mi documento attraverso il blog.
Sono preoccupata per mio figlio che ancora non dice una parola e tra una settimana compirà 2 anni.
Mio figlio e estremamente vivace lo e sempre stato dalla nascita. Non abbiamo mai dormito una notte e ancora oggi si addormenta molto tardi intorno alle 23 e sono rare le notti che riesce serenamente a dormire fino al mattino. Ho visitato diversi pediatri inizialmente ma mio figlio non ha mai sofferto di reflusso o altre patologie. Mi hanno sempre detto che era sanissimo solo non aveva ancora instaurato il ritmo veglia sonno. Da qualche mese mi sono decisa per la melatonina almeno così riusciamo a creare una specie di ritmo. Il pomeriggio contrariamente dorme anche due o tre ore di fila a volte. E quando non dorme bene la notte recupera al mattino.
Ha un energia pazzesca e nn si ferma mai e in continuo movimento. Dal 13esimo mese non ha più preso latte mangia bene a pranzo e cena anche se ancora tutto frullato tranne per frittatine e frutta che mangia volentieri. Il pranzo è variato ma la cena e ripetitiva penne al pomodoro e parmigiano e Danone.
Ce stato un periodo che mi ha fatto penare da febbraio a marzo con febbre alta raffreddore e inappetenza totale infatti si era sciupato tantissimo.
Finita la dentizione ha ripreso alla grande e rientrato nei suoi percentili di crescita.
Sebbene abbia iniziato a camminare presto circa a 11 mesi parlare proprio nulla.
Mesi fa aveva imparato a lanciare baci cin la manina e a fare ciao ma nn sempre. E molto legato a me visto che stiamo insieme 24h e alla nonna materna.
Devo dire che non ho avuto una gravidanza facile .minacce di aborto continui litigi con il papa e ho perso il lavoro. Dopo la nascita ho avuto una deoressione post parto importante tanto da non riuscire a gestire da sola il mio bambino ed è stata.molto presente mia madre.
Mio figlio e unico e.vive tra solo adulti non avendo cugini piccoli e frequentando pochi amici. A dire il vero spesso mi rifiuto di uscire perché il mio piccolo e irrequieto si lancia dal passeggino se decide di scendere non sta in auto seduto un secondo se non con me dietro seduta di fianco e i suoi cartoni.
E anche un bimbo sensibilissimo perché devo dire che è.molto più sereno quando io sono più calma forse gli trasmetto le mie ansie e sto spesso li a controllare come gioca o cosa fa.
Non ama stare solo cerca continuamente me il papa o qualcuno con cui giovare.andiamo al parco e so diverte un mondo anche se dopo aver provato scivoli dondoli e giostre varie resta attratto da rami e foglioline con le quali adora giocare. Non si isola mai anzi ride quando ci sono i bimbi e socializza con quelli a lui simpatici. E selettivo e.soprattutto diffidente specie negli ambienti nuovi.
Frequenta il nido da una settimana e le maestre dicono che va tutto molto molto bene.
Mio figlio pero non indica con il dito ma mi porta dove vuole o prende ciò che vuole.
Passa da un gioco all'altro e spesso viene da me per portarmi in cameretta sua a giovare o porta dei giochi in cucina per coinvolgermi.
Adora le palle gli animali i cartoni che sceglie con cura ride spesso agli episodi divertenti e quando mette su musica ci prende a tutti per mano perché dobbiamo ballare.
Se lo chiami si gira ma solo se non impegnato o se gli interessa ciò che gli propongo o se alzo il tono perché mi fa disperare.
Le scrivo perché magari ho sempre pensato che mio figlio avesse un qualche ritardo nel linguaggio o nelleseguire i comandi (Non lo fa quasi mai) e leggendo qui e li mi sono spaventata tanto da ricorrere a un psicologo infantile ai suoi 18 mesi che mi notò un ritardo psicpmotorio del bambino e consiglio terapie bisettimanali. Seppur le iniziammo non ne ero convinta così lasciai perdere e in vista dell' estate ci siamo trasferiti in spagna dove ho vissuto con la mia famiglia per molti anni. Pensando di cambiare aria per me è il mio bimbo . Da fine maggio ad oggi le cose non sono cambiate. E vedendo che piccolo non faceva progressi l'ho fatto visitare in spagna da un neurologo infantile. Appena arrivati in studio mio figlio ha capito che so trattava di una visita medica e voleva solo scappare.era nervoso il dottore gli ha mostrato dei cubi colorati ma il mio piccolo non lo ha guardato si è.innervosito tantissimo e per il resto del tempo e stato a terra a lanciare i mattoncini. Il dottore mi ha spiegato che il bimbo manca di contatto oculare e triangolazione e a quel punto ha tirato fuori il.famoso.test autismo diagnosticato spettro autistico terapie e asilo nido.
Non abbiamo parlato dell' ambiente in cui vive mio figlio ne di come si comporta ma semplicemente il test . Io sono nello sgomento più totale perché vedo mio figlio con qualche problemino ma più caratteriale che altro e sicuramente il mio nervosismo la mia depressione e i continui litigi con il padre non aoitsno ad uno sviluppo sano. Ma allora cosa fare? Mi rivolgo a lei perché sono certa che può darmi una mano a capirne di più e prendere la più giusta direzione .per il momento ho solo inserito mio figlio al nido perché spronato dalla presenza di altri bimbi e dalle maestre possa venir fuori quello che tanto attendo ...due paroline. Cordialmente

Non ho capito se al momento

Non ho capito se al momento vi trovate in Spagna e che eventuali appoggi ambientali avete. Magari mi dia altre informazioni contenute nel questionario-bambini, colonna qui a sinistra, e mi mandi anche qualche video. (istruzioni qui a sinistra).

Al momento siamo in spagna a

Al momento siamo in spagna a casa mi mia madre rientro in Italia venerdì prossimo.
Di seguito il questionario
QUESTIONARIO SULLO SVILUPPO PSICOMOTORIO SIMBOLICO-LINGUISTICO E RELAZIONALE

composizione familiare; mamma 41 anni papa 43 età dei componenti .....

età del bambino/a 24 mesi il 19 settembre

problemi in gravidanza.............
Gravidanzia a rischio parto cesareo
NASCITA
a che settimana ……37…….
Parto ( naturale, cesareo - eventuali motivi-, difficoltà)……cesareo per mia scelta avevo vissuto con troppe ansie e paure la gravidanza e stata poi la scelta migliore visto che durante l'intervento mi hanno asportato una ciste che non era visibile durante i controlli………
alla nascita : 3.2kgpeso, 50cm altezza, circonferenza cranica 35...
(eventuali curve di accresimento epoche successive)…….10/25 10percentile ..
indice di Apgar: 1'……9./ 5'……10….. durata del ricovero in ospedale……..3gg

PRIMI MESI
allattamento: materno nulla abbiamo tolto il latte per un adenoma ipofisario secernente avevo continui mal di testa per 40gg……. artificiale ……si… a orario o a richiesta...
inizio pappine, minestrine, ecc...
svezzamento (DISTACCO DAL SENO, o dal biberon, se allattamento artificiale), età …4 mesi iniziando con frutta e poi pappine svezzamento facile ma ha sempre preso con poco entusiasmo il latte fino a lasciarlo completamente intorno ai 15 mesi……
eventuali difficoltà....
ritmo sonno veglia nei primi mesi, orari, difficoltà...ritmo difficile sempre sveglio anche di notte da pochi mesi dorme il pomeriggio e la sera sempre molto tardi con 2 risvegli minimo altre volte sta intere ore sveglio altre torna a dormire fino alle 9.
persone che lo accudivano...mia madre da sempre io
eventuale ritorno al lavoro della mamma ..no reazioni del bimbo

EPOCA SUCCESSIVA
alimentazione..colazione premura arancia biscotti o yogurt ma sempre con molta difficoltà pranzo completo pasta verdura carne pesce o uova ma tutto frullato cena ripetitiva pennette pomodoro e parmigiano fruttolo., sonno .due ore il pomeriggio dalle 14.30 alle 16
30 più o meno si addormenta nel passeggino colpendolo e con ninne per poi passare in culla idem la notte.dorme in camera con mamma e papà e quando nervoso viene nel lettone ma mi ripropongo sempre di rimetterlo in culla. Spesso per addormentarsi fa molte capriole tra i cuscini e una cosa che adora fare ogni qualvolta vede il letto così sono costretta a chiudere le porte delle camere .anche durante il risveglio notturno sento che si agita da una parte all'altra della culla..., orari e modalità (dove dorme, come si addormenta, ecc)
abitudini (ciuccio per dormire lo erca spesso così come la copertina che passa nelle orecchie anche durante la giornata. .. tempo video: televisione solo quando ce il suo cartone preferito che guarda con attenzione e ha un tablet con su csricsti i cartoni scelti da noi con cura per lui e le filastrocche che adora e cambia lui da solo da mesi.cerco di limitare l'uso a la sola ora dei pasti e ninna per conciliare il sonno

SVILUPPO PSICO-MOTORIO:
dove veniva tenuto preferenzialmente dopo i primi mesi, da sveglio: in braccio,
seduto da solo a che età 8/9 mesi.....
primi spostamenti a che età e come: ha gettonato pochissimo alzandosi presto in piedi
primi passi da solo....11 mesi....
capacità motorie attuali.corre sale le scale scende aiutandosi con le mani si arrampica dovunque e molto molto agile e tonico ...
controllo sfinterico (pipì e popò nel vasino/wc) a che età..NO...

RELAZIONE e COMUNICAZIONE nel primo anno di vita
primi sorrisi .E sempre stato un bambino molto sorridente ballava in braccio già a pochi mesi e rideva tanto tutt' ora è così pagliaccio..
curiosità verso oggetti e persone si è molto curioso anche quando arriva qualcuno a casa guarda ride osserva si mette in mostra a modo suo, non e mai fermo per cui non oresta attenzione mai se non oer pochi secondi se qualcosa gli itneressa come vedere la nonna cucinare o cartoni preferiti.attenzione, capacità di seguire con lo sguardo poco
cerca di comunicare e richiamare l'attenzione?ci prende e ci porta a ballare o a giocare
facilità a capirlo e interagire...si fa capire interagire e più difficile visto che non parla
facilità al pianto e facilità a consolarlo, e molto capriccioso e le ha sempre vinte ama farsi coccolare stringere abbracciare e se non ottiene cio che vuole si lancia a terra disperato ma sopp pochi secondi soprsttutto quando vede cln la coda dellocchio che nessuno lo consola si alza e riprende a giocare altre corre da me per farsi abbracciare ecc ...
lallazione, gorgheggi...presto a circa 10 mesi pensavo stesse per parlare ma in realtà era solo ma ma ma o pa o a volte quando gli si diceva come fa la mucca ripeteva il suono o la rana ...ma dopo i 15 mesi più nulla .Ora solo lallazione continua e gorgheggi
reazione di fronte a persone e ambienti nuovi (diffidenza paura no pianto no se nn sk tratta di studi medici ma ci mette ilnsuo tempo per aprirsi.
modalità di accudimento: io sono estremamente ansiosa e apprensiva oltre che preoccupata e stanca perché si dorme poco e male.

CONDIVISIONE cerca di condividere interessi e attività cercando l'attenzione delle altre persone, magari per farsi battere le mani, o dire bravo, ecc? Siii quando vuole mette su musica ci prende a tutti per mano e ci chiede o di battere i piedi o le mani . Ò porta la palla dove siamo per dire giochiamo a pallone o si nasconde dietro la tenda per farsi trovare .
SVILUPPO SIMBOLICO
LINGUAGGIO:
(età di inizio)nulla
prime parole ......
due parole insieme ...
uso del no e del sì ...fa no con la testa ma nn sempre .
frase minima (verbo e sostantivo )....nulla

INTERESSE E CURIOSITÀ PER GLI OGGETTI
USO DEI GIOCHI ( gioco funzionale .si sa fare costruzioni anche molto alte popolare cubi e mattoncini da tanto tempo tanto che sembra oggi si stufi un Po di questi giochi ripetitivi abbiamo iniziato con la plastilina e ci ha giovato tanto per un paio di mesi quest' estate ora ne e già stufo in camera ha tanti giochi ma il suo preferito e lancio tutto a terra ...imitativo ..viene sempre a tavola quando stiamo pranzando noi adulti o cenando deve far finta di mangiare con noi sebbene abbia già mangiato e sia sazio o mi da da bere mi offre altre cose. Gioca con gli animali e a volte giochiamo insieme a fargli la pappa ma nn sempre ne ha voglia ha una cucina tutta sua e un tavolo di attrezzi ma da mesi sembra si diverta più a lanciare a terra ...rappresentativo )....

DISEGNO SPONTANEO
Scarabocchi linee prende da solo il suo libro per disegnare e mi porta il portapastelli per farselo aprire.

ATTENZIONE nelle varie attività e interessi: breve ... ... ...

INTERESSE E CURIOSITÀ VERSO LE PERSONE .............si.....

figure principali cui è attaccato......mamma tantissimo da non potermi muovere e se esco per un ora di casa al mio ritorno viene incontro mi abbraccia e mi accarezza e nn vuole che lo metta giù. Nonna materna praticamente la sua seconda mamma ancora oggi mi aiuta quando non vuole mangiare o fa troppi capricci e devo dire l ascolta tanto lei e meno permissiva......

REAZIONI AL DISTACCO dai genitori.......e abituato a no vedere il papa spesso perché lavora e viaggia anche mentre e troppo legato a me che non mi allontano mai sebbene in casa abbiamo anche l'aiuto di una babysitter che lui adora ..........

RAPPORTO CON LE PERSONE... adulti ...devono piacergli ho notato che ha preferenze per alcuni bimbi con i quali gioca e ride piuttosto per altri che non calcola di striscio... bambini.....

COMPRENSIONE DELLE COSE E DELLE RICHIESTE ...comprede tutto e ne sono certa ma non esegue un solo comando se non quando mi arrabbio .

COMUNICAZIONE DEI SUOI BISOGNI E DESIDERI .mi porta o si fa prendere in braccio e mi indica doce andare e cosa vuole o se alla sua portata si allunga da solo al frigo o ai mobili dei giochi...

COMPORTAMENTO
(iperattivo, capriccioso, coccolone , sorridente sguardo furboc)....,
adesione a regole, orari, va al nido porprio per imparare regole e limiti perche siamo entrambi genitori molto permissivi
obbedienza agli adulti .....difficile e dipende da cosa gli ordiniamo
reazione a divieti, piange per un Po o si lancia a terra ma dura poco
capricci, bizze ...
paure, fissazioni....ho notato che spesso al parco o per strada guarda le foglie e si distrae a giocare con esse . In casa invece spesso si delimita un perimetro attorno a se mentre sta giocando sia con cuscini giocattoli sedie..

SCOLARIZZAZIONE
asilo nido ……una settinana…. A che età ……………. Reazioni eventuali ……piange solo all'ingresso ma poi e sereno gioca tanto le maestre mi dicono che per il momento tutto bene…….
Scuola materna …………….. eventuali difficoltà di inserimento, ambientamento............
Successive scuole ....... apprendimento ........ comportamento .........

RAPPORTI SOCIALI, amicizie, attività extrascolastiche, occasioni di incontri con altri.....purtroppo cresce molto tra noi adulti abbiamo poche occasioni di uscire con altri bimbi per cui spesso andiamo al parco i pomeriggi... ...

SITUAZIONE FAMILIARE
altri conviventi (nonni, parenti, ecc) ………no ma spesso sono da mia madre che abita vicino e dormo li per intere settimana quando mio marito parte per lavoro…
Organizzazione familiare per l'accudimento (orari dei genitori, nonni, baby sitter, ecc: descrivete come siete organizzati, la giornata tipo del bambino e della famiglia).io sono a casa con il bimbo da sempre ho l'aiuto di una babysitter da quando aveva 2 mesi che è andata e tornata quando ho capito di non poterne fare a meno visto che mio figlio mi assorbe le 24h mi cerca continuamente e nn sono libera nemmeno di andare al bagno. Ne ho cambiate diverse ma sia io e mio figlio avevamo nel cuore solo lei ed è tornata.da settembre abbiamo deciso di inserirlo al nido ......
modalità educative (permissive, ferme, severe, variabili, orari di sonno, dove dorme, chi 'comanda': adulti o bimbo? ecc .....)...io comando davvero o poco con il mio bimbo sono spesso per non dire sempre esausta il papa mi aiuta al pomeriggio quando torna a casa e la nonna moltissimo......, 
tempo video (cioè passato alla televisione, video-giochi, telefonino ecc)

EVENTI PARTICOLARI,
cambiamenti, trasferimenti, lutti, difficoltà, malattie di familiari, ecc....
Visite mediche, ospedale, altro......
Eventuali esami fatti e referti (Udito, vista, eeg, rmn,...)
Altre osservazioni ……….
Mio figlio ha assistito a diverse discussioni infuocate tra me e il padre nel periodo di Natale doce eravamo totalmente in crisi io non mi sentivo capita in una depressione post parto importante ora ci siamo calmati per il bene del bimbo ma spesso in quell epoca ero costretta ad andarmene da mia madre per sentirmi più sicura e poter riposare anche oer intere settimane.
Diciamo che ci siamo trovati dopo pochi mesi di fidanzamento sposati e con un bimbo stravolgendo le nostre vite e io nn ero pronta sicuramente.
Oggi vedo mio figlio come la mia unica ragione di vita e mi sacrifici per lui con amore.
Da quando ho iniziato a sospettare che qualcosa non andasse tipo una regressione mio figlio ha fatto diverse visite mediche tra pediatri e psicologi. L'ultima 10gg fa da un otorino vedevo ultimamente che portava qualsiasi cosa alle orecchie come per grattarsi. Stiamo facendo una cura para che abbia dei mucho alle orecchie anche se non abbiamo potuto fare l'esame audiometrico perché urlava troppo impaurito.
Spero di aver dato più info rispetto al bambino
Che tipi di video ha bisogno?

Ho visto anche i due brevi

Ho visto anche i due brevi video al parco sull'altalena e con altri bambini. Direi che oltre al ritardo del linguaggio non si vede niente distrano nel bambino. Sembra un po' 'viziato', forse, a quanto riferisce, e magari l'ambiente è stato un po' caotico, fra trasferimenti, crisi, depressione materna,cambi di babysitter, ecc - non so se c'è anche bilinguismo. Tutto questo può portare a un ritardo maturativo, magari cercate di mettere un po' più di 'ordine' e stabilità nella vita di casa. Vediamo nei prossimi mesi come andrà. Al momento non vedo necessità di fare alcunchè. Vediamo che effetto farà il nido, si ammalerà forse spesso ma magari cercate di resistere.

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.
_____________________________
ATTENZIONE : si chiede gentilmente a tutti gli utenti del sito di mandare un breve aggiornamento sul consulto effettuato. In questo modo sarà possibile avere un riscontro a distanza della correttezza delle risposte date. I risultati verranno pubblicati sul sito. Grazie Vedi

P.IVA : 01496010537
dr Gianmaria Benedetti - Firenze, via S Reparata,69 - Ordine dei medici (FI) n.4739

NB questo sito recepisce le linee di indirizzo dell' Ordine dei medici di Firenze sulle consulenze mediche on line.
Si dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo è diramato nel rispetto della linea guida approvata dallo stesso Ordine.

Questo sito non costituisce una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. -

LEGGE SUI COOKIE
Questo sito fa uso di cookie tecnici. INFORMATIVA ESTESA

Risoluazione online delle controversie (Unione Europea)