Crea sito

cosa mi sta succedendo ????

Mi chiamo R,ho 52 anni,da svariati anni ho molte,molte difficoltà,che vanno peggiorando sempre di piu,ho problemi nel pormi,nel capire,nell’accettare,nell’inserirmi,con gli altri,non è una questione di riservatezza o di timidezza,non riesco proprio a stare con la gente ! Provo un profondo odio,ribrezzo e paura nel prossimo,esco pochissimo e mai per una semplice passeggiata,solo per questioni urgenti di cui non posso fare a meno !! Tutto ciò che è un contesto sociale mi crea serissimi problemi,vedo la gente muovere le labbra,ma non sento ciò che dicono,non provo nessun tipo di interesse nell’ascoltarli,provo fastidio e dolore nel sentire le loro voci !!! Mi fanno paura i loro movimenti delle mani,le loro espressioni del viso,mi mettono angoscia,quando mi capita di incontrare qualcuno o di trovarmi con piu persone,io cerco di concentrarmi su un oggetto specifico di estraniarmi,pensando e guardando solo quell’oggetto !! Sono una persona abitudinaria,ripetivo,maniacale,io devo rifare cento volte la stessa cosa,per essere sicuro di averla fatta,piu che parlare amo comunicare scrivendo,nell’arco di una nottata,non dormo mai piu di un paio d’ore e faccio incubi tremendi e ripetitivi !!!! Amo mettere la gente in difficoltà,sfruttando o le loro lacune culturali,o mettendoli a disagio su altri argomenti,adoro vedere le loro facce imbarazzate !!! Certe volte mi fisso a guardare qualcosa,ma lo guardo in un modo così intenso,da andare in trance,quando mi riprendo,mi rendo conto,che in realtà,sono trascorsi vari minuti,mi capita spesso di avere allucinazioni,vedo e sento di tutto,dai cartoni animati all’esorcista,ma non mi fa paura !! Ho una storia di depressione maggiore con autolesionismo da molti anni,vengo curato con antidepressivi e seguo attentamente la terapia farmacologica,ma sono anni che non trovo miglioramenti,anzi,peggioramenti !!!!!!! Il piu delle volte ho una grande concentrazione,però a volte mi capita di avere enormi difficoltà a trovarne un minimo di concentrazione,la mia vita è questa ? resterò sempre così ?????

Sono in terapia presso il distretto sanitario di salute mentale di ...

E difficile concentrare in

E difficile concentrare in una mail tutte le difficoltà e la storia di una vita, e ugualmente rispondere, però sono stato colpito da un aspetto, e Le scrivo i miei pensieri in proposito. Spero di non essere troppo rude, la mia intenzione non è di criticarla, ma di farle vedere alcune difficoltà cui forse non bada.

Direi che anche dalla sua mail emerge la sua difficoltà nel contatto con le persone: Lei non si rivolge all'interlocutore come a una persona con cui entrare in contatto, nemmeno per posta. Non utilizza le formule che normalmente sono usate nel contatto, all'inizio, alla fine, i saluti, le richieste, ecc. Non sono solo formalità, ma sono modi con cui uno si introduce all'altro, essenziali per la comunicazione e la relazione. Lei invece sembra porre subito le questioni che la interessano, senza badare a come l'altro può riceverle, e senza preparare l'altro a riceverle, senza badare a che effetto produrrà sull'altro.
Probabilmente si è abituato nel tempo a fare così ed è troppo occupato a pensare ai 'suoi problemi' per pensare a questi altri aspetti. Però senza questi aspetti 'preparatori', per così dire, il contatto con l'altro parte subito col piede sbagliato, e probabilmente la risposta per Lei sarà deludente, innescando o continuando un circolo vizioso.
Forse alcuni dei suoi problemi nascono da questo aspetto, e magari si rinforzano a catena, e si sono consolidati negli anni.
Le consiglierei di provare a farci mente locale e provare a cambiare: prima di tutto a prestare attenzione a queste cose, e poi anche a abituarsi a considerare l'altro a cui si rivolge come una persona con la sua complessità, e non solo come un fornitore di qualche prestazione che Lei richiede.
Cordialmente

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.
_____________________________
ATTENZIONE : si chiede gentilmente a tutti gli utenti del sito di mandare un breve aggiornamento sul consulto effettuato. In questo modo sarà possibile avere un riscontro a distanza della correttezza delle risposte date. I risultati verranno pubblicati sul sito. Grazie Vedi

P.IVA : 01496010537
dr Gianmaria Benedetti - Firenze, via S Reparata,69 - Ordine dei medici (FI) n.4739

NB questo sito recepisce le linee di indirizzo dell' Ordine dei medici di Firenze sulle consulenze mediche on line.
Si dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo è diramato nel rispetto della linea guida approvata dallo stesso Ordine.

Questo sito non costituisce una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. -

LEGGE SUI COOKIE
Questo sito fa uso di cookie tecnici. INFORMATIVA ESTESA

Risoluazione online delle controversie (Unione Europea)