Crea sito

3 anni a gennaio

Buongiorno dottor Benedetti
Le invio il video di A. .. farà 3 anni il 6 gennaio... iniziata a settembre la materna. .le maestre dicono sia indietro, tende a disturbare i compagni togliendogli le cose e a volte se chiamato nn si gira. È socievole, affettuoso, canta sempre, balla, sa i cartoni a memoria, sa i numeri fino a 10 e alcune lettere..i colori anche.. ma non risponde quasi mai alle domande e non vuole dire il suo nome. Nato con parto naturale alla 39.. apgar 9.. allattamento artificiale dopo il primo mese, prime paroline a 8 mesi circa (papà poi mamma), cammina da quando ha 13 mesi ed è molto agile, non ha tolto il pannolino. Io..la mamma sono stata in cura per depressione post parto per un anno dai suoi 3 mesi di vita.. inoltre fino al suo secondo compleanno abbiamo vissuto lontano dai familiari al Nord per lavoro del papà ..ora siamo tornati da 10 mesi in Puglia. Mi sento in ansia..ho dubbi sulla sua capacità di interagire facendo dei discorsi che i miei nipoti facevano alla sua età. Questo suo ritardo mi deve allarmare? Grazie

Nel video si vede il bimbo

Nel video si vede il bimbo che gioca col papà a pescare i pesci dal gioco girevole... Si diverte, ci sta a lungo, sia a guardare il papà che a pescare lui... Ogni tanto dice qualcosa...
Mi sembra una scena assolutamente normale er un bimbo della sua età. Consiglierei la mamma di non 'disturbarlo' con le sue domande che non servono. Molto meglio se vuole che dia l'esempio contando lei i pesci, probabilmente il bimbo la seguirà spontaneamente divertendosi, invece che reagire infastidito cme se fosse interrogato dalla maestra. Bisogna divertirsi con i bimbi, non 'insegnargli'. Divertendosi si impara meglio, dall'esempio, dall'esperienza che si fa....
Mi sembra a prima vista comunque un bimbo assolutamente nella norma, da lasciar crescere con i suoi tempi, senza disturbarlo.
Se vuole approfondire mi mandi il questionario con le informazioni richieste rispondendo accuratamente.

QUESTIONARIO SULLO SVILUPPO

QUESTIONARIO SULLO SVILUPPO PSICOMOTORIO SIMBOLICO-LINGUISTICO E RELAZIONALE

composizione familiare; età dei componenti.....mamma 40, papà 40 Ale

età del bambino/a ale avrà 3 anni a gennaio

problemi in gravidanza........no solo un po' di ansia e insonnia dal 5 mese.....

NASCITA
a che settimana ………39+2….
Parto ( naturale, cesareo - eventuali motivi-, difficoltà)……parto naturale dopo rottura acque……frattura della clavicola sx alla nascita…
alla nascita : peso 3950, altezza 53, circonferenza cranica ...35,5
(eventuali curve di accrescimento epoche successive)……...
indice di Apgar: 1'……9./ 5'………9.. durata del ricovero in ospedale……3gg..

PRIMI MESI
allattamento: materno …primo mese…dopo artificiale ……… a orario o a richiesta...
inizio pappine, minestrine, ecc...
svezzamento (DISTACCO DAL SENO, o dal biberon), età …4-5mesi…… facile ...
ritmo sonno veglia, orari...primo mese il bimbo non dormiva voleva attaccarsi al seno ma avendo poco latte non si saziava
persone che lo accudivano...mamma e papà

EPOCA SUCCESSIVA
alimentazione...varia, sonno ...normale., orari e modalità (dove dorme, come si addormenta, ecc)
abitudini ( ciuccio, biberon, orsacchiotto, copertina, ecc) ..dormiva al mattino un pochettino e nel pomeriggio..la sera dormiva tardi e dovevamo girarlo in casa nel passeggino.. ha usato poco il ciuccio fino a 8 mesi..a volte gli mettevo il carion ...

SVILUPPO PSICO-MOTORIO:
seduto da solo a che età ...6mesi..
primi passi da solo..13 mesi......
capacità motorie attuali....bimbo scattante attivo sale e scende da qualsiasi divano..letto..mobile..scale.. con agilita'
controllo sfinterico (pipì e popò) a che età.....Non raggiunto ancora, porta il pannolino

RELAZIONE e COMUNICAZIONE nel primo anno di vita
primi sorrisi :Presto ma esattamente non ricordo
curiosità verso oggetti e persone, attenzione, capacità di seguire con lo sguardo: a tre mesi sicuramente si
facilità al pianto e facilità a consolarlo, coccolarlo, ecc
facilità a capirlo e interagire...
lallazione, gorgheggi...
reazione di fronte a persone e ambienti nuovi (diffidenza, paura, pianto...) bimbo che si è sempre mostrato socievole..caparbio ma si faceva consolare tranquillamente, lallazione già verso 5-6 mesi

SVILUPPO SIMBOLICO
LINGUAGGIO:
(età di inizio)
prime parole ..papà peppe mamma verso 7mesi....
due parole insieme ...verso 9-10mesi
uso del no e del sì ....lo usa poco solo per cose che interessano a lui non per rispondere
frase minima (verbo e sostantivo )....intorno ai due anni

INTERESSE E CURIOSITÀ PER GLI OGGETTI
USO DEI GIOCHI ( gioco funzionale ....imitativo .....rappresentativo ) ama le macchine, gru, camion che fa camminare dappertutto, imita i video delle macchinine piccole schiacciate da quella grande.. fa le costruzioni (il trenino..le torri) monta il tappeto di gomma con le lettere e dice le lettere che conosce

DISEGNO SPONTANEO
scarabocchio , linee, cerchi... omino-testone ... figure, casetta, ecc.. più che altro scarabocchio

ATTENZIONE nelle varie attività e interessi: breve ... lunga .... media direi lunga solo se molto interessato

INTERESSE E CURIOSITÀ VERSO LE PERSONE ..................

figure principali cui è attaccato......mamma e papà da qualche mese che siamo tornati a vivere in Puglia anche nonni cuginetti e zie......

REAZIONI AL DISTACCO dai genitori...............piange q volte anche se adesso a scuola materna va abbastanza volentieri col pulmino.. coi nonni rimane tranquillo

RAPPORTO CON LE PERSONE... adulti ...li cerca per farsi rincorrere trovare per giocare... bambini...coi cuginetti piccoli ci sta volentieri si lascia coinvolgere anche se con la cugina di 3 anni e mezzo un po' litiga per i giochi..

COMPRENSIONE DELLE COSE E DELLE RICHIESTE comprende ma spesso non risponde e ti ignora sembra assorto in altri interessi.. a volte invece fa ciocche gli chiedi tipo raccogliere e mettere nello scapolo le costruzioni o posare sul tavolo una cosa

COMUNICAZIONE DEI SUOI BISOGNI E DESIDERI comunica sia con la parola ( tipo acqua.. treno caduto.. mamma bolle..) che indicando

COMPORTAMENTO
(iperattivo, capriccioso, tranquillo, ecc), bimbo attivo e curioso
adesione a regole, orari, limiti,
obbedienza agli adulti ..... va richiamato spesso
reazione a divieti, frustrazioni ....
capricci, bizze
paure, fissazioni.... continua a lanciare per terra giochi ed altro quando si arrabbia o si sente frustrato

SCOLARIZZAZIONE
asilo nido …e' andato 3mesi e mezzo ……. A che età ……dai 26 ai 30 mesi………. Reazioni eventuali ……andava volentieri tutto sommato ma non l' ho fatto mangiare li' …….
Scuola materna ………a 32 mesi quindi iniziata da poco…….. eventuali difficoltà di inserimento, ambientamento.......ha pianto qualche giorno prima di salire sul pulmino ma arrivato li stava sereno.....
Successive scuole ....... apprendimento ........ comportamento .........

RAPPORTI SOCIALI, amicizie, attività extrascolastiche, occasioni di incontri con altri........

SITUAZIONE FAMILIARE ……………..
altri conviventi (nonni, parenti, ecc) …………
Organizzazione familiare per l'accudimento (orari dei genitori, nonni, baby sitter, ecc), (descrivete come siete organizzati, la giornata tipo del bambino)......lo accudisce la mamma ma se è a casa anche il papà .Vissuti a Legnano per 2 anni con ale sempre da soli noi tre..tornati in puglia a dicembre siamo stati per 8 mesi a casa dei nonni.. poi da luglio per conto nostro.
modalità educative (permissive, ferme, severe, variabili, orari di sonno, dove dorme, chi 'comanda',- nel senso di 'chi sta ai comandi' ecc .....)........., lo richiamano quando fa il monello ma tutto sommato gli lasciamo fare ciò che ama..tipo vedere cartoni e video (lui viene e chiede"canzoni")
tempo video (cioè passato alla televisione, video-giochi, telefonino ecc)
Abbastanza..da quando ha iniziato la materna meno per fortuna
EVENTI PARTICOLARI,
cambiamenti, trasferimenti, lutti, difficoltà, malattie di familiari, ecc.... per 2 anni il bimbo ha vissuto con mamma e papà in Lombardia. .eravamo soli ..poi tornati al Sud da 11 mesi..
Visite mediche, ospedale, altro...Il bimbo ad un mese di vita è stato ricoverato per bronchiolite...
Eventuali esami fatti e referti (Udito, vista, eeg, rmn,...) domani visita all'udito per avere conferma che sente anche se a volte sembra non sentire quando lo si chiama
Altre osservazioni ……….
.................. Io la madre quando il bimbo aveva 3 mesi sono entrata in cura per depressione per oltre un anno ed essendo sola con mio marito ad accudirla sono venuti in Lombardia per un paio di mesi per aiutare prima mia madre poi mia sorella.

Grazie dottor Benedetti.

Mi sembra che c'è stato un

Mi sembra che c'è stato un inizio un po' difficile, fra clavicola rotta, difficoltà del sonno, isolamento ambientale, depressione post-partum, ecc, che può aver un po' ostacolato la 'partenza' dello sviluppo, ma poi sembra aver ripreso e non vedo niente di 'patologico'. Direi di lasciar crescere il bambino senza 'forzarlo' con stimoli 'didattici', ma casomai mettendo regole e limiti chiari ( pochi ma buoni) a quello che si può fare e no, pur tollerando che non 'obbedisca' alla prima... E giocare con lui e fare esperienze insieme divertendosi e badando a condividere e gioire insieme e non a fargli domande 'finte', per testarlo e con intento didattico o per le proprie ansie.
Mi dia notizie fra qualche mese.

Aggiorno e chiedo. .

Buongiorno dottore e buone feste natalizie.. le scrivo ancora perché sono confusa e preoccupata per il mio bimbo che sta per compiere 3 anni a giorni e che , se da un lato ha fatto progressi.. ora va in bicicletta come un razzo.. fa qualche frase sua.. ( tipo : Mamma cosa stai facendo; Mamma mangiare; babbo Natale è caduto; vieni; sto giocando; che cos'è questo?; X è scivolato; nonno nascondi dai;Mamma dammi mano; E' tutto bagnato; Ho sonno; Paparino sveglia etc) tuttavia tende poi a non rispondere a domande in maniera pertinente.. per esempio stamattina io gli davo il buongiorno e lui ha iniziato a ripetere frasi che vede nei cartoni e nei video che spesso vuole vedere e che noi gli facciamo vedere soprattutto per potergli far fare l' aerosol ( ha l'ipertrofia adenoidea) o per misurare la febbre etc. Secondo lei dovremmo non far vedere più cartoni e video? Io lo vedo immaturo oltre che nel linguaggio anche in altri comportamenti.. tipo che non dorme da solo al suo letto.. è molto mammone e ha il pannolino ancora. Alla materna le maestre hanno notato che socializza davvero poco, cosa che invece fa con i suoi cuginetti che invece chiama e cerca.. gioca a nascondino e a rincorrersi anche se per i giochi litiga. Da un po di tempo saluta nonni, zii e cugini con il bacino quando va via..Io non so cosa fare.. vorrei poter fare dei discorsi con lui ma non è possibile perché se chiedo ad esempio cosa mangia a scuola non risponde.. Parla poco e poi questo ripetere frasi sentite dai video senza nessuna attinenza. Vive in un mondo tutto suo a volte. Ama giocare con treni, camion, macchine, scarabocchio con i colori e fa il cerchio a volte.. imita i video nel gioco.
Dottore mi dica se devo fargli fare un consulto o devo attendere.. magari con meno ansia.. sono una mamma che vive male questa fase della vita del suo bimbo e che inconsciamente sa di non fare il bene del suo piccolo stando così. .
Grazie se vorrà darmi una sua indicazione e ancora auguri.

Ha fatto progressi, e questo

Ha fatto progressi, e questo è importante, prosegue lo sviluppo, apprende nuove capacità, e anche il linguaggio si muove...
" tuttavia tende poi a non rispondere a domande in maniera pertinente.." "vorrei poter fare dei discorsi con lui ma non è possibile perché se chiedo ad esempio cosa mangia a scuola non risponde.."
Non valuto il linguaggio sulle risposte del bambino, ma sulla produzione spontanea: se non risponde può non aver voglia, o essere distratto, o non gradire la domanda, ecc...
Forse Lei come molti genitori si aspetta un dialogo più adulto, ma è prematuro: sono gli adulti che devono imparare il dialogo a livello del bambino, per così dire la sua lingua e il suo modo di comunicare. Poi imparerà lui la vostra....
"ripetere frasi che vede nei cartoni e nei video che spesso vuole vedere e che noi gli facciamo vedere soprattutto per potergli far fare l' aerosol ( ha l'ipertrofia adenoidea) o per misurare la febbre etc."
Molti bambini fanno così nelle fasi iniziali, magari è bene limitare un po' la TV perchè non prevalga sul resto
"Io lo vedo immaturo oltre che nel linguaggio anche in altri comportamenti.. tipo che non dorme da solo al suo letto.. è molto mammone e ha il pannolino ancora."
Ma lui è un po' immaturo, credo per le vicende passate è rimasto un po' indietro, penso.
Diamogli il tempo di recuperare
"Alla materna le maestre hanno notato che socializza davvero poco, cosa che invece fa con i suoi cuginetti che invece chiama e cerca.. gioca a nascondino e a rincorrersi anche se per i giochi litiga. Da un po di tempo saluta nonni, zii e cugini con il bacino quando va via.."
Non vedo problemi relazionali o altro in casa e con i familiari. Forse c'è un po' di timidezza di fronte agli estranei e all'ambiente estraneo, ancora.
Lo lascerei tranquillo aumentando un po' alla volta le esperienze all'esterno per conoscere l'ambiente extrafamiliare e abituarsi al mondo...
Penso che si possa aspettare e vedere lo sviluppo del bambino, lasciandogli i suoi tempi, senza forzarlo. Non mi sembra ci sia da preoccuparsi. Mi aggiorni fra un paio di mesi, magari anche con qualche video.

Aggiorno

Gent. mo dottor Benedetti
A. ha compiuto 3 anni e 4 mesi e devo dire che ha fatto molti progressi, anche a dire delle maestre, è diventato più socievole in classe.. Lavora di più e collabora..risponde alle domande ed esegue. Si esprime nei suoi bisogni.. anche se sbaglia alcune parole.. Usa ancora "Vuoi succo" per dire voglio il succo ad esempio. Tuttavia da quando parla di più si è calmato anche un po'. Altra nota dolente è il pannolino che non vuole ancora togliere.. piange ogni qualvolta proviamo a sedermi sul vaso e dice "non voglio". Mi auguro che nei prossimi mesi migliori ancora e magari inizi anche a raccontare le cose che gli accadono in maniera più articolata. La terrò informato comunque e voglio ancora ringraziarla per avermi dato parole di riflessione e tranquillità nel momento in cui tanti dubbi mi stavano letteralmente atterrando.
Un cordiale saluto

Bene, lasciatelo proseguire

Bene, lasciatelo proseguire con i suoi tempi senza 'forzarlo' troppo. Con pazienza e resistenza vostra dovrebbe continuare a progredire. Cordialmente

AVVISO IMPORTANTE: i consulti on/line hanno solo valore di consigli e non intendono sostituire in alcun modo la visita medica o psicologica diretta.
_____________________________
ATTENZIONE : si chiede gentilmente a tutti gli utenti del sito di mandare un breve aggiornamento sul consulto effettuato. In questo modo sarà possibile avere un riscontro a distanza della correttezza delle risposte date. I risultati verranno pubblicati sul sito. Grazie Vedi

P.IVA : 01496010537
dr Gianmaria Benedetti - Firenze, via S Reparata,69 - Ordine dei medici (FI) n.4739

NB questo sito recepisce le linee di indirizzo dell' Ordine dei medici di Firenze sulle consulenze mediche on line.
Si dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo è diramato nel rispetto della linea guida approvata dallo stesso Ordine.

Questo sito non costituisce una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. -

LEGGE SUI COOKIE
Questo sito fa uso di cookie tecnici. INFORMATIVA ESTESA

Risoluazione online delle controversie (Unione Europea)